È una commedia o una tragedia?

Se qualcuno mi chiede di scegliere un solo film che ho visto quest’anno, penso che diventerò il Joker dato che lotto molto tra ‘Parasite’ e ‘Joker’, ma alla fine non riesco a decidere e ottenere mentalmente malato. Il film <Joker> è stato un film perfetto, impressionante e attraente senza difetti.

Innanzitutto, questo film descrive la nascita del cattivo ‘Joker’ della DC Comics. Proprio come il film <Batman Begins> descrive la nascita di Batman. Tuttavia, <Joker> approfondisce un personaggio, il Joker, che nel caso di Batman, e descrive in grande dettaglio come l’umano “Arthur” diventa il mostro “Joker”. La più grande forza di questo film è anche la sua rappresentazione interiore, e il film disegna le varie linee emotive del Joker dall’inizio alla fine in un modo sorprendentemente vivido. Parliamo ancora un po’ di questo

Prima di tutto, chiunque abbia visto il film sarebbe d’accordo, la recitazione dell’attore protagonista Joaquin Phoenix è molto brava nell’esprimere emozioni. Non credo ci sia bisogno di enfatizzare ulteriormente questa parte. Inoltre, la forza di questo film è che il processo in cui la personalità del personaggio cambia rapidamente non è forzato e denso. Di solito, quando la personalità di un personaggio cambia di 180 gradi, c’è spesso un salto nel processo o una mancanza di causalità. Ma <Joker> non è così.

Una serie di eventi molto ben organizzata è alla base della trasformazione di Arthur nel Joker. Inoltre, mostra una linea emotiva molto densa in modo p2p순위 che il pubblico possa raggiungere la fine del film, “La nascita del Joker” in uno stato di immersione. Di conseguenza, dopo aver visto il film, puoi capire perché Arthur ha dovuto diventare il Joker con la testa e sentirlo con il cuore.

Vale la pena prestare attenzione alla trasmissione che scorre all’inizio del film. Il contenuto della trasmissione in streaming da dietro la faccia di Arthur parlava di uno sciopero degli spazzini, e all’indomani dello sciopero, anche i villaggi dei ricchi erano ricoperti di spazzatura, ed era difficile dire dove fossero i bassifondi. La trasmissione mostra chiaramente che tipo di società è Gotham.

Era una società instabile, cioè una società in cui il paradiso dei ricchi veniva mantenuto mentre le classi inferiori assumevano il lavoro chiamato industria 3D. Il Joker nasce nel mezzo di un mondo che sta diventando sempre più instabile a causa di un divario così estremo tra ricchi e poveri.

Quindi, elenchiamo lo sfondo della nascita del Joker in ordine cronologico. Innanzitutto, il personaggio principale, Arthur Fleck, è nato da una persona sconosciuta e adottato da Penny Fleck. Penny Fleck veniva aggredita dal suo ragazzo e aveva un forte senso di megalomania e narcisismo. E un giorno, Arthur, che viene gravemente abusato dal fidanzato di Penny Fleck, sviluppa una malattia che danneggia parte del suo cervello e lo rende incapace di smettere di ridere. Arthur, che ha avuto una vita difficile lavorando come clown, è stato espulso dal lavoro a causa dell’aggressione di un gangster del quartiere e dell’abuso di potere da parte del suo datore di lavoro, e anche l’ufficio di consulenza che frequentava non è più in grado di partecipare a causa dei tagli al budget della città .

La malattia mentale di Arthur peggiora quando diventa isolato dalla società e incapace di ricevere farmaci. Arthur, che crede ancora che Penny Fleck sia sua madre, apprende da sua madre che Thomas Wayne è suo padre. Tuttavia, questa si rivela essere l’illusione di Penny Fleck, e Arthur scopre che anche Penny Fleck non è sua madre. Di fronte a tutte queste tragedie, Arthur strangola Penny Fleck e stabilisce la sua identità di Joker.

댓글 달기

이메일 주소는 공개되지 않습니다. 필수 항목은 *(으)로 표시합니다